Pasqua al cinema con i bambini: Hop esce il 1 aprile

La sindrome di Peter Pan non è molto facile da estirpare e in molti avrebbero voglia di rimanere piccoli anche quando l'età non lo consente più. Su questo si sviluppa la trama di "Hop", il film in Cgi e live action che esce il 1 aprile, in vista della Pasqua. Adatto a tutta la famiglia, il film racconta di due personaggi che non vogliono crescere: il coniglio adolescente C.P e il trentasettenne Fred De Lepris (interpretato da James Mardsen, l'attore che impersonava il goffo e bizzarro principe di "Come d'incanto").

Il primo sta per essere nominato, al posto del padre ormai "in pensione", "coniglio pasquale" che dirige coniglietti e pulcini che preparano i cesti pieni di caramelle che verranno consegnati ai bambini di tutto il mondo a Pasqua, ma non desidera assolutamente il ruolo e per questo fugge.

Fred, invece, molto pigro e con poca voglia di darsi da fare non riesce ad entrare nel mondo degli adulti. Il sogno del cassetto di C.P. è diventare un famoso batterista e una star di Hollywood e per questo decide di scappare dall'isola di Pasqua. Arrivato a Los Angeles per riuscire a raggiungere il suo scopo viene investito da Fred, che lo porta a casa sua e si prende cura di lui.

Questo incontro crea scompiglio nella vita dei due ma proprio le stesse esigenze li porteranno a capire che è arrivato il momento di crescere. Il personaggio più divertente e il cattivo del film, il pulcino soffice e temerario di nome Carlos che vuole diventare il prossimo "coniglio pasquale" e conquistare la festività. La commedia conquista. Non ci mettiamo molto a immedesimarci nel coniglietto protagonista. Guardate il trailer al top del post.

  • shares
  • Mail