Bimbinfiera 2011: tutto ciò che serve a mamme, papà e bambini

bimbinfiera Stai per partorire? O sei una neomamma? Allora la voglia e la necessità di imparare tante cose sulla nuova avventura che state per vivere è grande. Potete soddisfare ogni curiosità alla prossima edizione di Bimbinfiera che si svolge il 26 e il 27 di marzo alla Nuova Fiera di Roma. Tantissime, come sempre, le iniziative che caratterizzano il più importante salone dedicato alla prima infanzia.

Come già l'anno scorso, anche stavolta seguirò Bimbinfiera per raccontare ai lettori di Bebeblog dove trovare i migliori prodotti della puericultura, le novità per la gravidanza e l’allattamento, lo svezzamento e la nanna, l’igiene e la cura di mamma e bebè, le soluzioni più pratiche per muoversi con neonati e bimbi a piedi, in auto e in aereo. E ancora, abbigliamento e accessori per vestire il bimbo, arredi e mobili per la casa a misura di bambino, giochi e giocattoli per il tempo libero di piccoli e grandicelli.

Tra le novità di questa edizione, i visitatori troveranno allo stand di HAPPYBIMBO “CRUCI MAM - Parole crociate di mamma” il più grande cruciverba mai realizzato per mettersi alla prova con le “parole” della puericultura. Donne in dolce attesa e neomamme saranno chiamate a cimentarsi nella compilazione di un maxi cruciverba di 800 caselle, lungo 8 metri con tantissime definizioni su gravidanza, allattamento, divezzamento, suzione, nanna e pappa. Un gioco classico e tradizionale che aiuterà a conoscere meglio il mondo della prima infanzia in modo divertente, coinvolgente e insolito.

Una gara a cronometro per i velocisti della partenza è la grande sfida che lancerà FIAT alle mamme e ai papà di BIMBINFIERA per vedere chi sarà il più veloce a caricare a bordo dell’auto seggiolino, passeggino, salvagente, parasole, teli mare, zainetto, borsone e tutto l’occorrente per chi si appresta a viaggiare con bimbi al seguito.

Allo stand della DISNEY, invece, tutti i bimbi potranno passeggiare “Nel bosco dei 100 acri” per vivere magiche avventure in compagnia del simpatico orsetto Winnie-The-Pooh. All’ombra del grande albero maestro, i bambini potranno giocare alla caccia alla coda di Ih-Oh, ascoltare storie e racconti del bosco, disegnare e colorare immagini e personaggi, guardare animazioni e filmati degli amici del bosco dei 100 acri, portando a casa anche una foto ricordo di questa dolce e magica avventura.

Allora, chi di voi vive a Roma può andarci di persona. Per chi, invece, non potrà partecipare, leggete Bebeblog e vi racconterò con foto e parole tutto il meglio che c'è per crescere i nostri figli.

  • shares
  • Mail