Per bambini ma non solo questa ricetta facilissima ma di grande effetto e ottimo gusto proposta da Pequerecetas per inserire delle verdure nell’alimentazione dei bambini presentandole in modo che non le riconoscano o che le accettino più facilmente. Si sa, spesso i bambini detestano mangiarle. Con questa ricetta otterrete un doppio effetto: loro mangeranno il cavolfiore, voi avrete pronta una cena per tutta la famiglia in un sol colpo.

Gli ingredienti necessari per preparare questo cavolfiore gratinato al forno sono: 4 cucchiai di burro, due piccoli cavolfiori mondati, ¼ di tazza di farina, 2 tazze di latte intero, una tazza e mezza di formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata, un po’ di sale, pangrattato, un po’ di prezzemolo e olio d’oliva.

La preparazione è semplicissima: scaldate il forno a 180° e intanto imburrate una teglia e mettete a bollire il cavolfiore o cuocetelo a vapore per circa 15 minuti. Intanto ammorbidite anche il burro aggiungendo poi la farina e girando per circa due minuti sul fuoco. Aggiungete pian piano il latte e portate a ebollizione, poi lasciate cucinare per 6-8 minuti abbassando il fuoco.

Aggiungete alla besciamella formaggio, noce moscata, sale e mescolate bene. Togliete dal fuoco e versate sul cavolfiore sbollentato e sistemato nella teglia. Ricoprite di pangrattato che avrete mescolato a prezzemolo e un po’ d’olio. Infornate per 15 minuti finché diventa dorato.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Alimentazione per bambini Leggi tutto