Lavoretti per Pasqua: decorare le uova da sommozzatore

lavoretti per pasqua decorare le uova da commozzatore

Queste uova di Pasqua decorate da sommozzatore, con maschera, boccaglio e pinne sono veramente divertenti. Sono facili da realizzare con materiali riciclati sono uno di quei lavoretti pasquali che potete fare con i bambini in tranquillità. Le uova vanno bollite o, come spiegato nel post per decorare i gusci, svuotate, lavate, asciugate e ricoperte di foglietti di carta imbevuti di colla.

Prendete pennarelli indelebili per colorare la parte bassa dell'uovo, diciamo un terzo rende l'idea del costume. Un elastico servirà per la maschera che si realizza con un tappo di plastica della bottiglia di acqua sul quale avrete disegnato gli occhi. Il tappo lo incollate sull'uovo e ora manca poco. Prendete la cannuccia e tagliatela per rendere l'effetto boccaglio. Anche questa va incollata con l'avvertenza che, se i bambini sono molto piccoli, l'uso della colla è meglio riservarlo all'adulto.

Alla fine prendete un cartoncino spesso, meglio se di quelli autoadesivi, e ritagliatelo a forma di pinne. Potete trovare il modello con le dimensioni adatte all'uovo cliccando qui. Dipingete le pinne di nero ed incollatele con la colla all'uovo. Se avete usato cartoncino autoadesivo, la parte adesiva va fissata ad un piano, sia la tavola di Pasqua o un recipiente di vetro che faccia l'effetto dell'acquario.

Via | Family Fun Magazine

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: