Il baratto on line per sopravvivere alla crisi

shopping con i bambini Tempo di saldi, d'accordo, ma se facessimo del tutto a meno dell'acquisto? Se - esaminando a fondo le nostre case ormai strapiene specie dopo l'arrivo di Babbi Natale e Befane varie - ci rendessimo conto di aver accumulato una quantità di vestitini, giochi e accessori vari che i nostri piccoli non usano più, ma che - essendo stati poco usati - sarebbe un peccato buttare via?

Ecco, se siamo in questa fase c'è un sito, che è poi una filosofia di vita, che fa per voi: è Zero Relativo ed è una community di baratto on line con una sezione interamente dedicata all'infanzia chiamata Kindergarten&Bebè. In lista si trova di tutto: tiralatte manuali o elettrici, tricicli, vaschette per il bagnetto, seggiolini da bici e così via.

Potete trovare anche annunci in cui si cercano cose, come passeggini o persino nonni-babysitter nel Tigullio. Per accedere, bisogna registrarsi dopodichè la navigazione è semplice quanto mai: si inserisce nel sito l’oggetto che si desidera scambiare e si scelgono le condizioni di scambio (accettare qualsiasi proposta di scambio e valutare quelle che arrivano; accettare scambi solo con un certo oggetto richiesto; donare l’oggetto senza pretendere nulla in cambio).

Una volta concluso il baratto, ci si accorda sulle modalità di consegna del bene. Generalmente gli oggetti vengono spediti, ma ci si può anche accordare per il ritiro di persona. Il sistema è completamente gratuito!

  • shares
  • Mail