Fabularia, il portale delle favole per aria

Logo fabularia

Avevo intervistato Francesca Sanzo un po' di tempo fa proprio per Bebe. E' una donna davvero instancabile e piena di creatività. La famosa Panzallaria della rete, infatti, una delle prime mamme blogger italiane, ha partorito oggi un altro dei suoi progetti. Si chiama Fabularia - favole per aria e raccoglie favole (scritte dalla stessa Panzallaria e illustrate da Stefania Prestopino) recensioni, segnalazioni, interviste e considerazioni generali sul mondo delle favole. Questa la presentazione del progetto:

Tutto si svolge nella Contea di Fabularia dove sorge una città, Petulonia, governata dauna principessa un po’ capricciosa e un principe vanitoso che fanno i conti con le proprie debolezze e scoprono che se le accettano possono essere persone più felici. I bambini a Fabularia si confrontano con i modelli che vogliono imitare e alla fine scoprono che l’unico modello a cui vogliono assomigliare è se stessi.

A Fabularia vivono anche streghe buffe e permalose, streghe ironiche e scherzose,scarabocchi parlanti e stelle che suonano in band spaziali. A Fabularia il sole sorge spesso quadrato ma solo perché i bambini lo disegnano così. Le favole di Panzallaria/Francesca sono lunghe ma non troppo oppure sono favole bonsai, utili per essere raccontate in auto o un attimo prima di addormentarsi.

Le favole di Panzallaria trovano ispirazione nella lettura di Gianni Rodari e della narrativa dedicata ai ragazzi. Le favole di Panzallaria raccontano di principi e principesse non stereotipati per insegnare ai bambini che l’avventura non ha colore, sesso o appartenenza sociale e che la fantasia è fatta di mille sfumature.

Le favole di Francesca Sanzo, illustrate da Stefania Prestopino saranno presto un libretto in vendita da questo sito.

Tra le interviste vi segnalo quella a Nicoletta Costa, mamma di Giulio Coniglio e tra gli articoli uno decisamente interessante sul rapporto tra favole e stereotipi di genere. Il progetto promette bene. Voi genitori cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail