Dovremmo aver capito come funzionano, ma non è sempre così, vuoi perchè si tratta della prima volta, perchè l’adolescenza non è il momento della vita migliore per affrontare una tale scelta, perchè non ci siamo mai poste il problema, o perchè spaventa ogni volta che devo farlo, a oggi il famoso test di gravidanza finge di essere ancora una segreto esclusivo tra donne e un mistero innominabile.

Le più giovani lo vivono con giustificato terrore, mentre le donne che vorrebbero lo divorano con ansia in attesa della risposta affermativa che tanto desiderano, risultato in entrambi i casi l’azione di fare il test è uno stress incredibile.

I bastoncini possono essere causa di domande e dubbi, partiamo dall’inizio, costano dai 10 ai 25 euro l’uno, il test va effettuato di mattina e la risposta è immediata, ma non definitiva, il test di gravidanza aiuta a spegnere le ansie o le aspettative della donna, nel caso di test positivo bisogna verificare tramite l”esame del sangue, nel caso di test negativo non dovrebbero esserci sorprese, oggi i test sono abbastanza precisi, ma se i disturbi fisici continuano allora bisogna rivolgersi al medico.

Inutile fare il test immediatamente dopo un rapporto non protetto, bisognerebbe aspettare almeno un giorno dopo il ritardo del ciclo, altrettanto inutile la crisi di nervi mentre leggi le sempre identiche istruzioni, non sono cambiate negli ultimi anni; durante il test speri in un senso o nell’altro, due sono i risultati possibili, qualsiasi sia la tua vita attuale se fai il test di gravidanza, speri.

A seconda del risultato e dell’aspettativa, dal bagno si sentirà un urlo di gioia o un sospiro smorzato di paura, a chi ascolta un consiglio, qualsiasi sia il risultato in quel momento la donna apprezzerà un abbraccio forte.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gravidanza Leggi tutto