In gravidanza l'esercizio fisico è per due

Gravidanza: l'attività fisica serve a mamma e bambino Sappiamo bene che genere di legame si crea tra madre e piccolo che si sviluppa nel pancione, perchè ci siamo passate. Quasi simbiotico. Ora una nuova ricerca segnalata dal NYTimes riporta che se facciamo esercizio fisico in gravidanza, spesso consigliato dai medici per mantenersi in forma e arrivare preparate allo sforzo fisico del parto, il nascituro si allena con noi.

I ricercatori della Kansas City University of Medicine and Biosciences hanno monitorato un gruppo di 61 donne in salute tra i 20 e i 35 anni, che hanno seguito un allenamento in gravidanza. Secondo gli studiosi alcuni ormoni rilasciati durante l'esercizio fisico attraversano la placenta, e potrebbero stimolare i cambiamenti nel cuore del feto in via di sviluppo.

Il cuore del feto diventa più forte e più sano se ci si allena, quindi il legame è ancora più forte di quello che pensavamo. Se è così forse ci sono tante altre abitudini che il piccolo potrebbe imparare dalla futura mamma. Forse conviene riflettere e frenare qualche cattiva abitudine prima di rimanere incinta, che dite?

Via | Blisstree
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail