Pasqua in gita con i bambini a Terni e dintorni

in gita con i bambini per pasqua a terni e dintorni

Una gita a Terni durante le festività di Pasqua con i bambini è una buona idea last minute perché non è invasa da orde di turisti ed è molto gradevole. Terni durante la Seconda Guerra Mondiale fu pesantemente bombardata per la sua acciaieria, così del borgo antico rimane pochissimo.

La città in sé è piacevole da visitare soprattutto con i bambini, il suo centro storico infatti è quasi interamente pedonale, ci sono molti spazi verdi attrezzati per loro e la biblioteca comunale ha un'area interamente dedicata ai più piccoli.

Nei dintorni poi ci sono un sacco di gite da fare: sicuramente alla Cascata delle Marmore per uno spettacolo naturale di grande impatto sui più piccoli. C'è poi il lago di Piediluco ed il borgo di Arrone dove troverete un'azienda agricola che ha un parco avventura e fattoria didattica per i piccini.

Se siete in auto ed avete voglia di esplorare un po' di più, non fatevi sfuggire Montefalco, centro di produzione vinicola e delizioso paesino dove pranzare o fare una lauta merenda. Per dormire a Terni e dintorni, potete consultare TripAdvisor per gli alberghi e questo sito per gli agriturismi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail