Bambini prodigio: quando i genitori desiderano un figlio fenomeno ne esce un video esilarante!

I bambini prodigio esistono? Sicuramente, ne abbiamo parlato a proposito di Mozart e di Jodie Foster ma questa bambina del video di prodigioso ha poco. Un vestitino quanto meno sopra le righe, povera cucciola, e la voce un po' nasale e di tono alto ed incalzante della mamma che la interroga. Il risultato è che dopo settimane di un interrogatorio così, alla fine la piccola Giulia ripete come un pappagallo ma non c'è molto di prodigioso in tutto questo!

Al mio aspirabriciole abbiamo insegnato a rispondere "quasi due" alla domanda "quanti anni hai?". Ma quando, una volta, gli ho detto abbracciandolo "ma quanto ti vuole bene la mamma!" e mi sono sentita sussurrare teneramente "quasi due" ho cessato qualsiasi tipo di insegnamento evoluto e sono tornata al brum brum e pio pio ...

Guardatelo fino in fondo il video della bambina pappagalla; io mi sarei aspettata che Giulia (allora sì sarebbe stato un vero prodigio!), alla domanda "e la capitale del Bangladesh?" avesse detto invece che "cacca" qualcosa tipo "ma chi palli" o "e batta con quette capitali" ... Cliccate dopo per trovare il video della parodia, geniale!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: