Dire no ai bambini: coraggio o necessità?

dire no ai bambini

Il commento tipico che mi sento rivolgere è "ma che brava, tu riesci a dirgli di no qualche volta" e via, parte il resto "il mio è un terremoto, mi prende per stanchezza, alla fine fa quello che vuole lui altrimenti lo senti!" o roba simile che giustifica l'anarchia familiare.

Occhio, a me piacerebbe crescere un figlio libero dalle costrizioni, libero di scegliere ciò che vuole e che lo rende più felice. E' per questo che gli metto dei limiti da piccino. Lui infatti non sa cosa è meglio per lui, almeno non sempre.

Sono convinta che così imparerà a farsi del bene, perché c'è stato qualcuno che ha saputo scegliere per il meglio per lui e gli ha insegnato come si fa, con tanto ascolto, tanta pazienza, il riconoscimento degli errori, delle differenze e un amore infinito.

Come dice la mia psicologa preferita, Irene Bernardini, riguardo ad un bambino che fa i capricci e l'adulto che gli risponde "no tesoro, decido io che sono la tua mamma!", "se hai fatto l’esperienza di qualcuno che ha saputo decidere per te, per il meglio, forse poi, da grande, saprai decidere per il meglio anche quando altri capricci, più pericolosi, rischieranno di prendere il sopravvento. Anche quando quel NO toccarà dirselo da soli."

Ho di fronte agli occhi troppi bambini che soffrono già ai 3 o 4 anni di ansia, che scoppiano in crisi di nervi sconfinate per un nulla. Ho visto quegli stessi marmocchi dover scegliere cosa mangiare per pranzo e rifiutare poi tutto quello che avevano chiesto, come vestirsi e cosa guardare alla tv ovviamente al volume massimo ed incollati allo schermo.

Li ho anche sentiti decidere quando volevano tornare a casa mentre i genitori stavano ancora mangiando in un ristorante, li ho visti al supermercato arraffare di tutto (a base di cioccolata, certo!) sotto gli occhi del genitore sconsolato e sotto sotto divertito, magari avrà pensato "guarda che furbo mio figlio"! Per questo sono una ferma quanto tenera sostenitrice dei limiti ai bambini.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: