Aqueduck: rubinetto comodo per i bambini

aqueduck

Se per aiutare i bambini ad arrivare all’altezza lavabo per lavarsi denti e mani ci serviamo di uno sgabello o di un rialzo, che fare se il rubinetto risulta troppo lontano? Ci si può servire di una sorta di prolunga, che avvicina il getto d’acqua e lo rende comodo anche per le braccia più piccine dei bambini. Quello in foto è anche colorato e divertente come un gioco perché somiglia al becco di una paperella, molto simile a quelle che conoscono dai giochi nel bagnetto.

Collegare i momenti educativi, specialmente quelli legati all’igiene, all’idea del gioco è sempre molto efficace, si sa. Aqueduck dunque si propone un doppio obiettivo, e uno è quello funzionale e più immediato di rendere comodo il lavabo per i più piccoli. Ha anche lo scopo di far somigliare il momento di lavarsi i denti o le mani più ad un gioco che ad un noioso dovere. E i vantaggi saranno subito evidenti a tutti i genitori che si disperano perché i bambini sfuggono in ogni modo quando si tratta di osservare le prime regole di igiene che devono imparare a rispettare quotidianamente.

Via | Decoesfera

  • shares
  • Mail