Macchie di cioccolato sulle magliette: quanto vi accanite?

pupazzetto con stecca di cioccolato

Ci sono giorni in cui pensiamo che il cioccolato più che fare male ai nostri figli, fa male ai loro vestiti e al nostro sistema nervoso. L'estate e i gelati, poi, ci danno spesso e volentieri il colpo di grazia. Ogni volta che tiriamo fuori il bucato dalla lavatrice ci rendiamo conto che ci sono aloni ovunque, anche sul vestitino della domenica, che volevamo (illuse) tenere da parte.

Allora ci viene un moto di odio spontaneo verso tutti i produttori di smacchiatori da lavatrice, che evidentemente (secondo il nostro parere) non hanno bambini, altrimenti lo inventerebbero davvero un detersivo che da solo risolve ogni problema. Poi cominciamo a nutrire rancore verso le mamme delle pubblicità, che trovano sempre la giusta soluzione ad ogni problema domestico.

Beate quelle mamme, in effetti, per cui il più grosso problema è eliminare una macchia dai vestiti dei figli. Ora, io per quest'estate, vi avviso, conserverò nell'armadio il mio istinto di mamma pulitrice. Per prima cosa, se ho tempo, proverò il classico rimedio della nonna ovvero pre trattare a secco con del semplice sapone di marsiglia. Fatto ciò, se le macchie mi dichiarano guerra io le lascerò vincere. Sì, mi arrendo. E sosterrò la mia personale campagna "tieniti le macchie e rilassati" ogni volta che andrò al parchetto sotto casa. Che ne pensate, siete con me?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail