Capelli lunghi: selvaggi o controllati con le mollettine?

mollettine capelli con fiorellini

Mia figlia, come molte bambine, ha sempre avuto le idee chiarissime. Due anni fa mi comunicò che avrebbe portato i capelli corti come i miei. Sei sicura? Sì. La parrucchiera, un po' timorosa, eliminò le sue chiome a favore di un cortissimo, e praticissimo, taglio scalato. Quest'anno c'è stato un cambio di rotta. Ha deciso che vuole farsi crescere i capelli lunghi come Rapunzel e così sia. Non so come resisterà a luglio e ad agosto visto che lei è il tipo che suda anche a dicembre. Ad ogni modo li sta facendo crescere.

Quello che le riesce difficile accettare è che i capelli lunghi richiedono cure particolari, che vanno sempre pettinati e portati in ordine. Ha entusiasticamente comprato, allora, una serie di accessori come fermagli, elastici colorati e cerchietti. I cerchietti li ha rotti subito. Gli elastici li ha seminati per casa. Le mollettine sono state dichiarate scomode e pericolose. Il risultato è che invece di una figlia vado in giro con uno Yorkshire. Voi lettrici di Bebeblog riuscite ad ottenere risultati migliori dei miei?

Foto | Etsy

  • shares
  • Mail