Gare di bellezza tra bambine

Una Miss americanaPiù o meno un mesetto fa mi lamentavo dei concorsi di bellezza per bambine, quelli organizzati negli Stati Uniti. In famiglia ho sempre cercato di far sentire bella mia figlia, ma non più bella di qualcun altro. Vorrei che da grande amasse il proprio aspetto fisico e avesse un buon livello di autostima.

Cerco perciò, malgrado la sua giovane età, di spiegarle che ogni individuo ha delle caratteristiche uniche. Che non solo le bambine bionde come la Winx Stella sono carine e che non deve crucciarsi se i suoi capelli sono castani. Circa la passione per il biondo, so che le passerà.

L'idea però che la bellezza sia fondamentale comincia a farsi strada un po' troppo nella sua testa. Ho notato che tra amiche cominciano le gare a chi è la vera principessa, a chi è più bella di tutte, a chi ha il vestito migliore. Credo che anche questa sia una fase, eppure un po' mi spaventa che la loro competizione si giochi su questo terreno. Voi che mi raccontate? Anche le vostre bambine cominciano con i loro piccoli concorsi? E i maschietti?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail