Le bambine e il matrimonio

disegno matrimonio

Le idee che i bambini hanno del matrimonio sono davvero particolari, se non altro lo sono quelle che ha mia figlia. Per cominciare, è convinta che ci si sposa perché lui è innamorato di lei e non viceversa. A furia di cartoni in cui si dichiarano solo i principi azzurri, mentre le fanciulle aspettano trepidanti, me la ritroverò presto a favore dei matrimoni combinati.

Ogni volta che ci si sposa si fanno dei bambini. Anche se si festeggia un semplice anniversario di matrimonio spuntano pargoli come funghi. Perciò, visto che non vuole fratelli, ha pianto come una fontana al solo pensiero che io e suo padre organizzassimo dei festeggiamenti per i nostri undici anni undici di nozze.

Sposarsi, per una donna, significa scegliere l'eletto tra una discreta lista di ammiratori e corteggiatori. Tra quelli di mia figlia figurano attualmente: l'Uomo Ragno, Zorro, il Sergente Garcia, Bernardo (servo muto di Zorro), Goblin (nemico dell'Uomo Ragno), Mosè ed Harry Potter. Solitamente vince Zorro, ma crescendo chissà. A dirla tutta mi è terrorizzata davvero il giorno che ha deciso di andare a convivere con tutti, perché sposarsi significherebbe lasciare suo padre e questo non le va. Forse è arrivato il momento di mettere al mondo un maschietto. Per la mia salute mentale, se non altro.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail