Trucco per le bambine

lipsticksRicordo che sin da piccola ero irresistibilmente attratta dal make-up e quando ricevetti il mio primo set per giocare toccai il cielo con un dito, anche se non avevo il permesso di pasticciarmi a mio piacimento né di utilizzare i miei piccoli trucchi per uscir di casa. Li usavo per pasticciare le mie bambole. Oggi che le bambine spesso insistono per truccarsi sempre più precocemente ci si pone il problema di come affrontare la questione. Ci sono le mamme assolutamente contrarie e quelle che invece assai volentieri condividono lo smalto con le proprio piccole. Scelte.

EntraPadres si pone la questione in un altro modo: visto che questo è il periodo di recite e saggi che talvolta richiedono un trucco specifico per caratterizzare il personaggio, come scegliere i prodotti e truccare la pelle delicata dei bambini? Come prima cosa bisogna optare per prodotti sicuri, comunque da provare prima per verificare che non suscitino reazioni allergiche. Prima del trucco applicate un velo di crema idratante leggera. Dopo struccate con un prodotto delicato e a risciacquo.

Meglio evitare il fondotinta, optando al limite per un velo di cipria. Sì ad un po’ di fard per le guance, no a ombretti e mascara che possono irritare gli occhi. Al massimo potete usare una matita con la mina morbida per contornare l’occhio, ma solo se la bambina è abbastanza grande da capire che deve restare ferma per motivi di sicurezza. Personalmente, tuttavia, lo eviterei del tutto. Per le labbra l’ideale è sempre un lucidalabbra, anche colorato ma più delicato nell’effetto di un rossetto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail