Culla Biobé di cartone ecologico

biobe culla

Dormire insieme ai propri bambini nel letto matrimoniale viene tendenzialmente scoraggiato dagli esperti, ma può essere utile, specialmente nei primissimi mesi, avere la culla proprio accanto al proprio letto, praticamente attaccata. Facilita l’allattamento e ci fa sentire più sicure se possiamo controllare il neonato in qualunque momento. Le piccole culle che si agganciano al letto e sono adatte ai primi mesi sono infatti parecchio diffuse. Quelle di Biobé sono anche un po’ più particolari di tutte le altre.

Tanto per cominciare sono prodotte in cartone e materiali interamente riciclabili, che possono essere smaltiti facilmente una volta che la culla non servirà più. Inoltre sono decorate seguendo l’ispirazione dei quattro elementi, terra, acqua, aria e fuoco. I colori e i decori si possono adattare alla camera da letto come alla futura cameretta, perché restano pacati anche quando molto allegri.

Il suo prezzo è intorno ai 300 euro e non è davvero poco, ma considerate che l’impatto ambientale è davvero bassissimo e che una volta diventata inutile come culla si può riutilizzare anche come scrivania, man mano che i bambini crescono, oppure come piccolo divanetto per la cameretta.

Via | Bebesmundo

  • shares
  • Mail