Moose, il neonato di 7,2 kg nato in Texas; il video

Appena nato si è guadagnato un soprannome, non molto delicato nonostante la tenera età, visto che Moose sta per Alce in inglese, ma per i suoi 16 pound di peso (circa 7,2 kilogrammi) forse non c'era poi così tanta scelta. JaMichael Brown è nato una decina di giorni fa a Longview, in Texas, e lui e la mamma Janet stanno bene.

I medici si aspettavano che pesasse solo 12 pound (circa 5,5 kg), per cui grande è stata la sorpresa, quando JaMichael è venuto al mondo, sia per il personale dell'ospedale, che per i genitori, che all'annuncio dell'infermiera sono rimasti ammutoliti. Per la cronaca il "piccolo" misura 2 feet, che fanno circa 61 centimetri (ed ha fatto il pieno di capelli).

I medici tengono sotto osservazione Moose che, visto il peso, più di altri bambini potrebbe presentare problemi legati alla glicemia. Anche durante la crescita JaMichael dovrà essere seguito costantemente dai medici, perchè statisticamente questi bambini rischiano più di altri di diventare obesi, sviluppare la pressione alta, malattie cardiache e addirittura cancro.

  • shares
  • Mail