Abbigliamento per bambini Minimù

minimu

È tutta italiana Minimù: stavolta parliamo di un brand di casa nostra che il web ha dimostrato di apprezzare perché sono molti i siti e i blog a tema bebè che hanno dedicato qualche riga alla collezione di questo marchio di abbigliamento per bambini. Duplice collezione, perché una è dedicata ai neonati e l’altra ai bambini.

Nel primo caso si opta per la comodità e l’essenzialità, tonalità chiare e luminose e materiali confortevoli. Nel secondo caso, ferme restando queste caratteristiche di base, si gioca di più con modelli e colori, con l’intento esplicito di creare una linea che sia versatile sia per il quotidiano che per le occasioni speciali, offrendo un’enorme varietà di combinazioni possibili tra i capi. Che, cosa non meno importante, sono rigorosamente cuciti a mano uno per uno, rispettando la tradizione sartoriale italiana che il mondo ci invidia e di cui non c’è motivo perché ne sia privata la moda infantile.

  • shares
  • Mail