Decorare la cameretta: abitini appesi alle pareti

abitini alle pareti

Arredare la camerette è forse tra le attività più soddisfacenti per una mamma in attesa: dal colore delle pareti alla culla, passando per la poltrona e i primi giochi che decoreranno mensole e mobili in attesa che il piccolo sia abbastanza grande da giocarci.

L’unico limite imposto alla creatività è quello della fantasia personale. Eppure a volte emerge uno schema: sarà una moda del momento quella di decorare le pareti della camerette con gli abitini del bebè?

Posto che ogni bambino prima ancora di nascere possiede un guardaroba da fare invidia alla più modaiola delle donne, perché non sfruttare colori e stampe delle deliziose tutine per rallegrare la cameretta e utilizzare più a lungo un abitino che è ormai diventato troppo stretto per essere indossato?

Le immagini che vedete in alto dimostrano come sempre più spesso nelle foto che ritraggono le camerette dei bambini in giro per il mondo appaiano tutine e gonnelline appese alle pareti e alle porte. Evidentemente troppo carini per essere chiusi in un armadio.

  • shares
  • Mail