Mamme scandalose: qual è il problema?

insegna famous
Scusate se l'argomento vi sembrerà un po' da Gossipblog, ma voglio cogliere l'occasione di questi ultimi caldi per parlare un po' dei luoghi comuni sulla maternità e sulla paternità. Anche se, in questo caso, si tratta principalmente di discutere della dignità di una donna.

Durante l'estate ha tenuto banco la povera Charlene. Sembrava una sposa perfetta e felice, ricca di un aplomb invidiabile, nonostante i diversi pettegolezzi sul suo futuro marito. Poi, pochi giorni prima del matrimonio, Charlene sembra triste, infelice. C'è chi parla di stress e chi invece sostiene che stia cambiando idea sulle nozze, perché sarebbe saltato fuori un altro figlio illegittimo del principe Alberto.

Dove voglio arrivare? Ci sono molti uomini famosi che hanno seminato figli in giro per il mondo. Sono celebrity e non dico che li scusiamo per questo, ma consideriamo il loro comportamento parte della loro eccentricità.

Mi chiedo: avremmo lo stesso atteggiamento nei confronti di una donna? Noi mamme, cosa pensiamo di una donna che ha avuto più figli da uomini diversi? Attenzione, non parlo di una donna divorziata e risposata, ma piuttosto di un personaggio simile ai romanzi di Pennac: una donna che decide di avere un figlio da ogni uomo che ha amato.

La prima cosa che ho pensato è: chi è che mantiene tutti questi bambini? Perché, da un punto di vista pratico, non puoi metterti in maternità per una vita, neanche ad Hollywood. Diciamo che la tipa è ricca di suo.

Apparirebbe ai nostri occhi come un uomo che ha fatto figli in giro per il mondo? Nel mondo in cui vivo io no. Una mamma che ha deciso di avere più figli e che non vive con i loro padri (ovviamente) non sarebbe una gran donna. Un uomo che ha lo stesso atteggiamento sarebbe riprovevole anche lui ma un po' meno. Forse perché i figli non vivono tutti insieme? Che ne pensate?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail