Cresce l'irritazione delle mamme normali per le mamme star


L'annuncio fatto da Beyonce di essere incinta (5 mesi) , fatto durante gli ultimi MTV Video Music Awards, ha fatto registrare un record su Twitter, dove sono stati registrati 8,868 tweets per secondo; insomma, se si è trattato di un'abile mossa pubblicitaria, Beyonce avrebbe fatto bingo.

I sociologi spiegano (in parte) la sempre maggior voglia di gossip con l'attuale difficile situazione economica, che spingerebbe molte di noi a voler evadere dalla realtà, immedesimandosi nella vita delle star. Ma negli States sta montando anche l'effetto contrario, con molte mamme, normali lavoratrici, sempre più irritate da questi annunci, non si sa quanto guidati da motivi di immagine, o da una genuina voglia di comunicare con i propri fans.

Fatto sta che diversi sono i commenti di mamme normali, frustrate per una situazione di eccezionalità (star, che annunciano di lasciare il lavoro per periodi più o meno lunghi per seguire i bebè), che non trova riscontro nella propria realtà, fatta di capi che le chiedono di rientrare il prima possibile al lavoro dopo la gravidanza, se non addirittura di lavora da casa.

Foto | Adabow.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: