Come organizzare un baby shower

babyshowerLa tendenza si sta diffondendo: dall’America, dove nasce la tradizione della festa che precede la nascita del bebè, è arrivata anche da noi, dove piano piano prende piede e ci si ritrova così invitate a qualche baby shower senza sapere bene di cosa si tratti oppure a volerne organizzare uno, facendo però le cose nel modo giusto. Come si fa? Ve lo spieghiamo insieme a LadyZona, che offre qualche consiglio utile.

Di cosa si tratta per la precisione: è una festa che si tiene solitamente a casa della futura mamma, inizialmente invitando soltanto le amiche più care ma oggi estesa anche ai papà e agli amici in senso lato. Lo scopo è quello di festeggiare l’attesa e di racimolare attraverso i regali quel che servirà al bambino appena nato quando non si ha proprio tempo di andare in giro per negozi a scegliere la culla, il biberon, i pannolini. In un certo senso si anticipa il regalo che il bebè riceverebbe comunque una volta nato. La mamma in cambio offre dolcetti, pasticcini, attività divertenti per trascorrere un pomeriggio o una serata piacevole insieme.

Per non lasciarsi prendere la mano invitando mezzo mondo manco fosse il matrimonio stilate una lista precisa degli invitati, pianificate l’orario secondo la disponibilità di chi vorreste fosse presente, fissate la data e dunque mandate gli inviti. Solo dopo aver ricevuto le conferme fate la spesa e preparate il necessario, per evitare sprechi. Fissate un budget preciso iniziale e cercate di non sforare.

Se lo desiderate potete azzardare una lista nascita in un negozio che vi piace in modo che i vostri amici siano agevolati nella scelta del regalo da portarvi. Sulla rete ci sono poi moltissime idee fai da te per realizzare inviti e dolci a tema, in modo da offrire ai vostri ospiti una festa da ricordare. Quanto alle attività, sempre che non vi bastino le ciarle spontanee tra amiche e i consigli che possono dare le mamme alla mamma in attesa, potete organizzare giochi a tema. Vi daremo qualche idea nei prossimi post.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail