Al momento delle contrazioni probabilmente manca non solo la lucidità ma anche la voglia di dedicarsi ad una qualunque applicazione online, seppure direttamente connessa con il momento critico. Eppure anche il web è diventato protagonista della gravidanza, almeno a giudicare dal contatore di contrazioni online. Dove una volta c’era l’orologio, adesso c’è Contraction Master.

Si tratta di un registro online che misura gli intervalli di tempo tra una contrazione e l’altra e dunque decreta se sia il caso o meno di correre in ospedale. Cosa che fino ad ora avevamo fatto benissimo anche senza, ma si sa che la tecnologia riempie anche interstizi della cui esistenza non eravamo consapevoli: se siamo tanto dipendenti dal pc, probabilmente quest’altra applicazione sarà ritenuta pure utile da qualcuno.

Funziona semplicemente cliccando sul pulsante che registra il momento di inizio e fine di ogni nuova contrazione, sollevando quindi la mammina in ambasce da ogni incombenza: non servirà contare, solo azionare il mouse.

Via | Bloom

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gravidanza Leggi tutto