Eritema da pannolino: cause e rimedi

Eritema da pannolino: cause e rimedi L'altro giorno una mia amica, mamma da poco, mi ha chiamato preoccupata perchè il suo piccolo di sei mesi aveva la zona dei genitali, delle cosce, del sederino rosso fuoco e leggermente gonfia da giorni. Era angosciata perchè non riusciva a far passare l'irritazione. Prima di chiamare il pediatra ha pensato a me che ho combattuto il problema per mesi.

Ci sono passata più di una volta con la mia bimba che ha sempre avuto la pelle delicatissima. L'importante é cambiare il pannolino spesso (ogni due o tre ore) perchè è il pannolino umido e lo sfregamento che porta l'infiammazione. Se siete in viaggio in auto o sull'aereo fate una sosta o dirigetevi nella zona cambio degli aeroporti. In Italia non siamo organizzati bene, anzi la situazione è tragica, ma all'estero ce ne sono molti anche di molto puliti e ottimi dal punto di vista igienico.

Se il vostro bambino ha la diarrea, questa può causare la dermatite. Una volta che il vostro bambino comincia ad avere episodi di diarrea usate una crema protettiva preventiva prima che scoppi l'infiammazione. Se cambiate l'alimentazione e con lo svezzamento inserite cibi solidi, la diversa consistenza delle feci può causare l'eritema. La diarrea può anche avvertirvi di un' intolleranza o allergia a qualche alimento o che l'alimento è troppo acido.

Cosa fare in questi casi?

Non usate prodotti per l'igiene che contengano glicol propilene o alcol. Questi ingredienti possono irritare ulteriormente. Usate un panno morbido con acqua calda e sapone delicato, assicuratevi che il vostro bambino sia completamente asciutto prima di cambiare il pannolino. Evitate per un po' di usare le salviettine umidificate, tanto comode, ma in questa situazione è meglio l'acqua.

Se capita che il bimbo si bagni di notte sarebbe meglio cambiarlo ma siccome so quanto anche sia importante dormire per un genitore potete soprassedere, sempre se il piccolo non si svegli perchè ha bisogno di essere cambiato. In quel caso dato che avrà svegliato anche voi, cambiatelo senza mai stringerlo troppo perchè anche la pelle del sederino deve respirare.

Se dorme bene non è il caso di svegliarlo solo per cambiare un pannolino magari è meglio applicare un bello strato di crema tipo fissan che farà da scudo all'urina e alle feci, prima di metterlo a letto. Se avete la fortuna che l'infiammazione vi capiti d'estate lasciate che il piccolo sgambetti nudo spesso: sarà più semplice far passare l'infiammazione.

Provate anche a cambiare la marca dei pannolini usa e getta. Può essere che quel tipo di pannolino non va bene per la pelle del vostro piccolo.

Via | Families
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail