L'arte di fare i pancakes, trucchi e segreti

Questo video è tenerissimo: il papà/cuoco dice "che tipo di fiori vuoi?" e la bimba: "mmm, vediamo, vooooreeeeei un fiore giallo e poi uno rosa, uno verde e uno blu e anche uno rosso..." e subito sulla piastra prende forma la magia. Arrivano i disegni di pancakes, tutti da mangiare!

Il geniale cuoco inventore si chiama Jim e con molta pazienza esegue le direttive dei piccoli golosoni che con gran gioia -immaginiamo- poi mangerano le frittelle. Una bella idea per la domenica mattina non vi pare? In fondo basta mettere qualche goccia di colorante alimentare all'impasto e avere gli attrezzi giusti per farli, come si vede nel video, e una piastra o una padella antiaderente abbastanza capiente.

Poi basta prenderci un po' la mano, Jim però è decisamente bravo, pensate che tra le sue opere di pancakes spiccano anche: un ponte stile Brooklin, i sushi-rolls e anche una riproduzione di Topolino. Ma forse la cosa che ci piace di più è l'allegro sottofondo delle vocine dei suoi figli che, adoranti, seguono passo passo ogni mossa del papà in cucina.

  • shares
  • Mail