Questo è un post per le mamme che abitano a Bologna e dintorni. Il 25 Febbraio, alle 21, verrà messo in scena dal Teatro della Rabbia, all’interno della Rassegna Gocce di Teatro, La rivincita del calzino spaiato, un monologo scritto da Francesca Sanzo, mamma precaria e blogger (Panzallaria, sempre lei, l’inventrice di mommyblogging, di cui abbiamo già parlato).

Si tratta di un monolgo del tutto particolare, dato che il testo è liberamente tratto dal blog di Panzallaria. Ecco dunque un’altra mamma che “esce dalla rete”, una mamma cioè il cui lavoro su Internet diventa un’occasione per un incontro reale, e per riflettere sulla maternità. La rivincita del calzino spaiato parla sì di maternità, ma non solo: parla anche di un lavoro precario (o da libero professionista, dipende sempre dall’umore e dallo stato del conto in banca, dico io), di una mamma che ha scoperto il blogging e la sua passione per la scrittura. Co-protagonisti involontari di queste vicende tragicomiche sono la piccola Frollina e il Prode Tino (sant’uomo, come tutti i mariti di mamme precarie, dico io). Crisi, difficoltà, sconforti raccontati con ironia, successi e traguardi dell’essere mamma: insomma, uno di quegli spettacoli adatti “a tirarci su di morale”.

Il monolgo dura un’ora, l’ingresso costa 5 € e lo spettacolo si terrà nella Sala Pertini, in Via Muratori 2/4. E’ necessario prenotare inviando una mail a [email protected].

Foto| Panzallaria

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto