L’educazione ambientale con un gioco

Se per l’educazione ambientale non è mai troppo presto, se sono le generazioni future quelle su cui peseranno i nostri pesanti errori… perché non iniziare a sensibilizzare i bambini nei confronti delle tematiche ecologiche? Il modo migliore per farlo è, ovviamente attraverso il gioco.

E se è utile e importante insegnare ai bambini il rispetto per l’ambiente e i gesti quotidiani che possono renderlo tangibile, lo è altrettanto fare in modo che crescano con la consapevolezza che un mondo più pulito può essere anche più divertente.

Passeggiate, contatto diretto con la natura, rispetto per la pulizia del mondo sono solo alcuni degli aspetti da affrontare. Baby Gadget suggerisce l’uso di un gioco di costruzioni per i più piccoli che ripropone un mondo ideale in miniatura, con tanto di verde, energia eolica e idraulica e bambino in bicicletta. Utopia? Forse. Ma se ci si crede è più facile per tutti realizzarlo.

  • shares
  • Mail