Gli spot influenzano i bambini nelle scelte alimentari

Gli spot influenzano i bambini nelle scelte alimentari Quanta pubblicità è inserita tra un programma televisivo per bambini e l'altro? Una gran quantità. Oltre agli spot sui giocattoli di fronte ai quali mia figlia rimane quasi ipnotizzata ce ne sono molti sugli snack non sempre salutari per i piccoli spesso presentati in modo divertente e ammiccante. Gli spot sugli alimenti hanno il potere di influenzare i piccoli nella scelta degli spuntini ma i genitori possono ridurne l'effetto.

Per un recente studio pubblicato su The Journal of Pediatrics sono stati monitorati settantacinque bambini tra i tre e i cinque anni mentre guardavano cartoni animati in tv con una pubblicità tra uno show e l'altro. La metà dei piccoli guardava uno spot con delle fette di mela con una crema a base di ingredienti naturali e l'altra metà uno sulle patatite fritte.

Dopo avere seguito il cartoon avevano la possibilità di scegliere un coupon regalo per uno degli snack proposti dalla tv con l'appoggio dei genitori. La metà dei genitori doveva incoraggiare i piccoli nella scelta mentre l'altra metà doveva rimanere neutrale.

Tra i piccoli che hanno visto lo spot delle patatine il 71 per cento ha scelto il coupon per le patatine se i genitori sono rimasti neutrali mentre il 55 per cento ha optato per le patatine se la mamma o il papà li hanno spinti a scegliere la mela, il cibo più salutare. Dei bambini che hanno seguito lo spot sulla mela il 46 per cento ha scelto il coupon per le patatine, se i genitori sono rimasti neutrali, mentre il 33 per cento ha optato per le patatine fritte, se i genitori li hanno incoraggiati a scegliere la mela come merenda.

Questo è un chiaro segnale che i bambini non devono vedere la televisione da soli ma con accanto i genitori che possano spiegare il significato di quello che stanno vedendo senza che i piccoli subiscano passivamente il piccolo schermo, come mi era capitato di affermare qualche post fa. Se i genitori sono più attenti a quello che vedono i piccoli, le immagini possono anche essere educative, addirittura una pubblicità può aiutare la mamma e il papà in questo. E' un impegno ma per i figli si fa questo e molto altro...

Via | Yahoo
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail