Su quanto sia importante un ambiente armonico che accolga mamma e bambino siamo generalmente tutti d’accordo. C’è chi pensa di esasperare il concetto di armonia e accoglienza applicando l’antica arte del feng shui non solo alla disposizione della casa in generale e del salotto in particolare, ma anche della camera dei bambini.

Il kit per il feng shui in versione baby sembra però più un invito a prestare attenzione all’aspetto emozionale degli ambienti che un vero e proprio concentrato di filosofia orientale applicata al bambino, perché contiene giusto un cd di musica rilassante, un manualetto, un orsetto, due cristalli e uno spray per rinfrescare l’ambiente.

Più importante ci sembra invece scegliere con cura il colore di pareti e arredamento, i materiali il più possibile naturali e senza l’uso di vernici potenzialmente tossiche, oltre che, naturalmente, luci non troppo intense e tutto il necessario che possa rendere accogliente il soggiorno del piccino.

Via | Babble.com

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto