Mommy Tummy, il simulatore di gravidanza per i papà

Mommy Tummy, così si chiama l'ultimo simulatore di gravidanza per uomini, che ci arriva direttamente dal Giappone, dal Kanagawa Institute of Technology, che lo ha presentato al Tokyo Game Show 2011.

Simulatore, alla fine di tratta di un vestito, con delle sacche e dei palloncini, il cui utilizzo dimostrativo è supportato da un programma che gira sul PC e illustra le varie fasi della gravidanza. Le sacche, riempiendosi di acqua (a 37-38 gradi come il liquido amniotico), aumentano il volume e il peso della pancia, e i palloncini, gonfiati e sgonfiati, simulano i calcetti del bambino; alla fine del video, si vede il papà piegarsi a fatica per raccogliere un oggetto da terra.

Interazione, il vestito non vuole solo simulare le condizioni fisiche della donna incinta ma, grazie ad un insieme di sensori, cerca di ricreare il senso di soddisfazione o insoddisfazione del bambino in pancia causato dai movimenti della mano della mamma (del papà in questo caso) sulla pancia (vi ricorda qualcosa?).

E i papà? i commenti dei papà sul web sono abbastanza sarcastici, del tipo, se il buon Dio lo avesse voluto, ci avrebbe fatto con la pancia, con qualche rara eccezione, di uomini, se non empatici, quantomeno curiosi. Due minuti dura la simulazione, niente ai nove mesi reali (con tutto il compendio di mal di schiena, nausea, smagliature, stress, etc...) che ci dobbiamo sobbarcare noi donne.

  • shares
  • Mail