Dormire in una casa sugli alberi

andare in vacanza con bambini in una casa sugli alberi in francia

A quale bambino non piacerebbe dormire in una casa su un albero. Di quelli, pochi, che poi lo fanno, alcuni raccontano dei rumori notturni, del freddo e dell'umido. Ma questo è un altro discorso. Io ho trovato questa opzione, di un villaggio vacanze in Francia dove le case sono tutte sugli alberi. Gli interni sembrano comodi e, se l'esperienza si condivide in famiglia, è possibile che i rumori notturni non facciano tanta paura.

Attenzione perché le comodità sono ridotte al minimo. Non sono disponibili né acqua né luce ed il bagno è con sabbia (mi immagino una cassetta per i gatti o poco più). A 4 o 5 metri da terra, la soluzione ospita fino a 6 persone (4 letti singoli ed un matrimoniale) e la casetta è dotata di una piattaforma terrazza da dove potersi godere le stelle di notte. E quando vi stancate dello stile Tarzan, avete a disposizione una tenda fully equipped per cucinare, dormire e stare più comodi con i piedi per terra. Se prenotate le vacanze 2012 entro dicembre, avete diritto ad uno sconto sul prezzo del soggiorno.

  • shares
  • Mail