Calendario dell'Avvento fai da te: caccia alle decorazioni per l'albero

Calendario dell'Avvento fai da te: caccia alle decorazioni per l'albero Avete in casa ancora rimasugli di caramelle dopo la fine di Halloween, e non sapete cosa fare delle confezioni di cartone? Se avete delle scatoline di Smarties (le caramelline al cioccolato golosissime!) sparse qua e là e volete riciclarle usatele per un calendario dell'avvento fai-da-te.

Basta rovesciare le scatole, usarle dalla parte bianca e incollarle all'altezza della cucitura dove prima erano incollate e fermarle con una molletta per fissarle bene. Le scatoline faranno da palazzi del nostra metropoli (ma il paesaggio può essere anche di campagna) che andremo a dipingere insieme allo sfondo. Ricordatevi di scrivere un giorno di dicembre su ogni scatolina in maniera che i piccoli sappiano quale scatolina aprire la mattina appena svegli (che emozione quando da bambina toccava a me aprire la casellina!).

Ecco cosa vi serve: 24 scatoline per caramelle, un grosso pezzo di cartone ondulato per la base, colori a tempera, colla, mollette, elastici, due copie stampate dei nascondigli, forbici, Mod Podge (da passare su tutto il paesaggio e i palazzi per rendere il calendario più brillante).

Realizzate 24 grattaceli uno per ogni ogni giorno di dicembre prima di Natale. Al computer scrivete una lista di 24 nascondigli della vostra casa e fatene due copie, una da tenere come riferimento e una da tagliare a striscie. Tagliare la lista in strisce e mettere in ogni casella-grattacelo una striscia con il riferimento. In ogni nascondiglio i bambini troveranno una decorazione da appendere all'albero di Natale. Se avete dei bambini piccoli e volete facilitar loro l'operazione potete usare del nastro adesivo per chiudere le caselle o lasciare la scatola aperta su di un lato. Il tutorial arricchito di immagini lo trovate sul blog ThatArtistWoman.

  • shares
  • Mail