Mamma e Papà di Adolf Hitler perdono anche il quarto figlio

Adolf Hitler da bambinoIl quarto figlio, nato da qualche ora, le è stato sottratto dagli assistenti sociali, mentre riposava nell'ospedale dove era avvenuta la gravidanza: "Hanno rapito il mio bambino, mentre dormivo con la sua piccola copertina dell'ospedale", è stata la reazione della madre, Deborah Campbell, New Jersy, USA.

Gli altri tre figli erano già in custodia degli assistenti sociali, in attesa della decisione del giudice, che dovrebbe arrivare per dicembre, se farli tornare o meno con i genitori naturali. L'accusa è quella di violenze e maltrattamenti, ma i genitori sono di tutt'altro avviso; secondo loro tutto è stato causato dai pregiudizi sorti sui nomi dei loro bambini.

I nomi dei tre piccoli Campbell; Adolf Hitler, JoyceLynn Aryan Nation e Honszlynn Himmler Jeannie, nomi direttamente riconducibili al nazismo, anche se i genitori sostengono di averli scelti unicamente perché si trattava di nomi unici, originali.

Controllo sui nomi; anche adottando la massima del siamo tutti innocenti fino a prova contraria, la scelta del nome è un momento importante per la vita di tutti. Io non sono mai riuscita a sorridere dei nomi buffi, delle composizioni nome e cognome particolari (sul tipo di Guido Piano), perchè mi immedesimo nel bambino, costretto ad indossare un nome del genere, per tutta la vita. E allora, se non è giusto avere la patente per essere genitori, trovo giusto che ci sia un minimo di controllo, iniziando dai nomi dei bambini.

Foto di Adolf Hittler da bambino da WikimediaCommons.

  • shares
  • Mail