Consigli per comprare giocattoli sicuri

toysIl Natale è appena trascorso ma le occasioni per comprare ai più piccoli nuovi giocattoli certo non mancano nell’arco dell’anno e a breve c’è poi la Befana. Ma come scegliere giocattoli sicuri? Vi diamo qualche consiglio sempre valido con l’aiuto di SerPadres. Alcune regole per evitare di acquistare giochi potenzialmente pericolosi ci aiutano ad orientarci meglio tra le infinite scelte che ci si pongono davanti quando acquistiamo un giocattolo.

Verifichiamo che sia presente il marchio CE che garantisce i controlli di sicurezza stabiliti dall’Unione Europea. Assicuriamoci anche che i dati del produttore o dell’importatore siano sempre specificati, in modo da avere un referente identificabile in caso di necessità. È importante anche verificare che siano riportate sulla confezione i possibili pericoli derivanti dall’uso del giocattolo, tenendo conto della fascia di età per cui il gioco viene consigliato.

Ogni giocattolo deve essere accompagnato da chiare istruzioni d’uso e indicazioni su rischi, sicurezza e manutenzione, almeno in inglese se non in italiano. Prestate attenzione ad eventuali piccole parti che possono staccarsi ed essere ingerite. Maggiore attenzione richiedono i giochi con funzionamento a batterie o elettrico o da usare in acqua. Le avvertenze devono sempre essere esplicite.

Da evitare per i bambini piccoli giocattoli dotati di corde, parti metalliche o magnetiche o con parti contenenti elementi chimici o comunque potenzialmente tossici. Conservate sempre le avvertenze di sicurezza e ricordate che se acquistate un giocattolo che ne è privo potete denunciare il mancato rispetto delle norme di sicurezza alle associazioni dei consumatori.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail