I Carezzalibri delle edizioni Usborne: mucche bambole, draghi e fatine per aiutare lo sviluppo della percezione tattile del bambino

Bimbo accovacciato che leggeI Carezzalibri delle edizioni Usborne (il sito è solo in inglese), affrontano vari argomenti: si va dalla bambola perduta, agli animali della fattoria, alle fatine ai draghi da cercare nei caminetti o sotto i coperchi delle pentole (è il mio preferito).

Ogni volume consente più livelli di gioco: c’è una storia da leggere; ci sono i diversi materiali da toccare per comprendere le differenze tra morbido, ruvido, liscio, pungente; ci sono i colori da identificare (tutti i draghi rosa, tutti i blu, tutti i verdi); c’è l’ambientazione; ci sono anche una paperotta o un topolino che si nascondono nei punti più impensati.

Belli e ovviamente utili per i regali di compleanno anche dei più piccoli. Io ne ho ricevuti tanti e, man mano che cresce, la mia bimba li apprezza una volta per i colori, una volta per le superfici da toccare, una volta per la caccia all'animaletto nascosto.

Le edizioni Usborne propongono anche testi per diverse fasce di età e suddivisi in argomenti specifici, legati anche alle materie di insegnamento della scuola inglese; favole classiche illustrate; manuali di attività varie; persino un volume sul riciclaggio dei rifiuti.

In Italia sono reperibili nelle librerie della vostra città o in rete, tramite Ibs, Bol ed altri siti di vendita on line.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail