Seguici su

Crescita

Quando iniziare ad usare il vasino e come proporlo al bambino

Il passaggio dal pannolino al vasino è un momento importante e delicato nella crescita del bebè. Vediamo come aiutarlo in questa fase del suo sviluppo

E’ uno step cruciale nello sviluppo del bebè quello rappresentato dal passaggio dal pannolino al vasino, una tappa che segna un piccolo e primo traguardo nel lungo percorso verso l’autonomia.

In genere questo passaggio avviene tra i 18-20 e i 24 mesi, con oscillazioni individuali anche notevoli. Alucni bebè si “liberano” presto e facilmente del pannolino, accettando con entusiasmo l’alternativa del vasino che vedono come una sorta di gioco.

Per altri, invece, questo cambiamento può essere meno automatico. E’ importante che le mamme e i papà non drammatizzino se si accorgono che il loro bimbo tarda a rendersi indpendente dal pannolino, ma ci sono alcune strategie che possono agevolare il processo. Intanto, va detto che la resistenza al vasino è spesso legata ad una paura inconscia del bimbo, che è quella di essere abbandonato a se stesso dalla mamma, non più accudito e coccolato come quando gli viene cambiato il pannolino.

Il vasino può diventare, perciò, una sorta di minaccia. Ecco perché è importante associare l’uso di questo strumento proprio alle coccole, alle gratificazioni. Il bimbo che per la prima volta riesca ad espletare le sue funzioni fisiologiche nel vasino va sempre festeggiato, con tante manifestazioni di gioia e gratificazioni, a significare che il fatto di diventare grande non vuol dire che gli mancheranno l’amore e il supporto dei genitori.

Prima di giungere a questo felice momento, però è bene agire gradualmente, per non creare scombussolamenti. Pretendere che allo scoccare dei 20 mesi il piccolo spontaneamente si precipiti sul vasino non appena abbia lo stimolo è assurdo e ingiusto. Piuttosto, una volta che il bimbo abbia raggiunto l’età, si può cominciare a togliere il pannolino per qualche ora al giorno, magari mentre gioca, e far in modo che il vasino si trovi “casualmente” nelle vicinanze, pronto all’uso.

Naturalmente i primi tempi capita che il piccolo non faccia in tempo a raggiungerlo e se la faccia addosso. In questi casi mai sgridarlo ma rassicuralo, ripetendogli che va tutto bene e che la prossima volta andrà ancora meglio. Alcuni bambini sono, poi, molto timidi, e in qualche misura già reclamano la prorpia privacy.

Se vi rendete contro che il bimbo si tiene i suoi biosgni perché si vergogna di farli davanti a voi sul vasino, cercate di sistemare quest’ultimo vicino a lui ma in un angolo appartato, così che non si senta osservato mentre lo usa. Infine, scegliete insieme a lui un modello simpatico e colorato, che lo diverta proprio come un giocattolo!

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola10 ore ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 giorni ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori6 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola1 settimana ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 settimane ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli3 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola3 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...