Seguici su

Cronaca

Ritrovati i gemellini scomparsi a Roma

Sono scomparsi questa mattina verso l’ora di pranzo due gemellini di 6 anni a Roma.

[AGGIORNAMENTO] Sono stati ritrovati i gemelli scomparsi ieri a Roma nella tarda mattinata. Si trovavano in compagna di Costantin, l’uomo di 30 anni (amico dei genitori) che in molti avevano visto allontanarsi a piedi con la coppia di bambini e altri due piccolini. Costantin non rispondeva al cellulare solo perché lo aveva lasciato a casa. Il caso quindi si può chiudere nel migliore dei modi: non è stato rapimento ma solo un’incomprensione. L’amico di famiglia si è scusato pubblicamente per il disagio creato:

Scusate, non pensavo che avrei creato tutto quest’ allarme, sono dispiaciuto. Eravamo andati al mare.

Sono scomparsi nel nulla, Alexandru e Sebastian, due gemellini di 6 anni mentre stavano giocando sul piazzale della chiesa. Le prime indagini portano a un uomo di circa 30 anni, descritto da alcuni testimoni, come “strano”.

Hanno solo sei anni e i genitori ne hanno perso le tracce. È stato un attimo, una fatalità. Verso l’ora di pranzo, subito dopo la funziona, i due figli del diacono della piccola chiesa ortodossa delle Palme, in un vicolo di Ponte Mammolo (quartiere Tiburtino), sono spariti. La famiglia rumena si era fermata sul piazzale e i gemellini stavano giocando a pochi metri da mamma e papà.

Si sono voltati e non c’erano più. Le prime testimonianze fanno ricadere i sospetti su un uomo di circa 30 anni, tale Constatino, che frequenta la mensa della chiesa e che potrebbe aver condotto via i piccoli a piedi, con altri due bambini che già aveva in custodia. Sarebbe andato al mare a Ladispoli.

A segnalare questa persona è stato proprio il padre dei piccoli, che ha sostenuto che prima della messa Constatino gli aveva chiesto in modo esplicito di poter prendere i piccoli. Una testimone ha inoltre dichiarato:

Lo conosciamo, è un membro della chiesa, li ha presi e non ha detto niente a nessuno. Lui aveva pure in custodia altri due bambini romeni di una signora che abita a Frosinone e doveva riportarli domani mattina. Ma ora anche lei ha sporto denuncia.

Sono immediatamente partite le ricerche, ma l’uomo sembra essere irreperibile. Non risponde al cellulare e sembra essere sparito nel nulla. Le forze dell’ordine stanno battendo tutta la zona (fino al Comune di Zagarola), con pattuglie, unità cinofile ed elicotteri.

La descrizione diffusa per riconoscere i bambini è la seguente: hanno capelli chiari cortissimi, indossano uno una camicia bianca e l’altro rosa e un paio di pantaloncini. Si chiamano Alexandru e Sebastian e sono rumeni.

Via e Foto | 06Blog

Leggi anche

Asilo nido Asilo nido
Cronaca3 giorni ago

Bonus asilo nido 2023: cos’è e chi può richiederlo

Il bonus asilo nido 2023 è un sussidio per le famiglie per sostenere le spese del nido: vediamo quali sono...

Latte biberon allattamento Latte biberon allattamento
Alimentazione per bambini3 giorni ago

Latte di asina, sostituto perfetto al latte vaccino: tutti i benefici per il bambino

Il latte di asina è il latte più simile a quello materno, ed è perfetto da usare per l’alimentazione del...

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza4 giorni ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza5 giorni ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento5 giorni ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile1 settimana ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute1 settimana ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione1 settimana ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento1 settimana ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità1 settimana ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento2 settimane ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma2 settimane ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...