Allattamento al seno: un analgesico efficace e naturale

breastfeedingUna mamma lo sa: l'allattamento al seno è un toccasana per il proprio bebè. Studi, ricerche e anni di esperienza lo hanno già dimostrato tante volte. Ma ora arriva l'ennesima conferma. Uno studio di ricercatori dell'ospedale Agnelli di Pinerolo ha scoperto, infatti, che il latte materno è l'antidolorofico naturale più efficace che ci sia.

La scoperta è stata fatta sottopendo i neonati ad un esperimento durante il prelievo fatto sul tallone per individuare eventuali difetti congeniti. Ebbene è stato dimostrato che se la puntura viene fatta mentre il neonato è allattato al seno della madre, risulta meno dolorosa.

L'effetto analgesico del latte materno è persino più efficace di una soluzione zuccherina che, comunque, fa diminuire la sensazione di dolore. I ricercatori hanno valutato diversi parametri tra cui la mimica facciale, la durata del pianto nei due minuti successivi al prelievo, il battito cardiaco e la percentuale di ossigeno nel sangue.

Rispetto ai neonati che avevano ricevuto la soluzione di saccarosio, nei bebè allattati il dolore della puntura era quasi dimezzato. Secondo i ricercatori, l'asso nella manica non è soltanto la proprietà fisico-chimica del latte, ma soprattutto la componente emotiva e psicologica che passa attraverso il contatto con il corpo materno.

Via | Pediatrics
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail