Come insegnare ai bambini a fare la pipì nel vasino

Insegnare a fare pipì nel vasino ai nostri bambini può non essere facili: ci sono cuccioli che apprendono prima e altri che, invece, ci mettono un po' più di tempo ad imparare a lasciare il pannolino in favore del vasino. Ecco cosa possono fare mamma e papà.

Come insegnare a fare la pipì nel vasino

Come insegnare a fare pipì nel vasino ai nostri bambini? Come fare per abbandonare il pannolino definitivamente senza traumi, senza problemi, aiutandoli in questo particolare momento della loro crescita? Ovviamente ogni bambino ha i suoi tempi e le sue modalità, oltre che le sue esigenze, ma ecco alcuni preziosi consigli.

Per insegnare a fare la pipì nel vasino dobbiamo procedere con calma, aspettando i loro tempi e cercando di cogliere ogni minimo segnale che arriva dai nostri cuccioli per poter iniziare quando lui si sente pronto. Fatevi magari aiutare da un fratello maggiore o da un amichetto o un'amichetta più grande, perché l'emulazione può essere un forte aiuto.

Cominciate a togliere il pannolino di giorno, evitando di metterlo o di rimetterlo, perché potreste mandare in confusione il vostro piccolo. Per togliere il pannolino di notte, invece, aspettate, perché la questione è più delicata: fare la pipì di notte può essere un fastidio che può accompagnare il bambino ancora a lungo.

Comprate per tempo un vasino per far famigliarizzare i bambini con questo nuovo accessorio: fatelo scegliere al piccolo e provate a cambiarlo, magari optando per i vasini musicali. Potete anche comprare i libri che parlano proprio di bambini o personaggi che provano questa nuova esperienza, così potrà immedesimarsi in loro.

Per insegnare ai bambini a fare la pipì nel vasino potete stare accanto a loro e raccontare una storiella o leggere loro un libro, ma se richiedono di stare da soli, rispettate la loro privacy.

  • shares
  • Mail