BabySays, un bracciale per capire i pianti del bambino

BabySays

Se la notizia è vera allora siamo ad una svolta, comprendere i neonati, i loro pianti disperati, capire cosa succede se il motivo delle grida sia la fame, il mal di pancia o un capriccio, è il sogno di ogni genitore.

Si chiama BabySays ed è la proposta rivoluzionaria di Hansook Lee, nel titolo l'ho definito semplicemente braccialetto ma nella realtà si tratta di un dispositivo, molto più complicato, che codifica il pianto del bambino e lo traduce al genitore.

L'invenzione capisce il motivo del pianto, fame, disagio, malattia, sonno, e aiuta il genitore a comportarsi di conseguenza.

In sintesi,il cuscino del bimbo è un trasmettitore che analizza e invia il tipo di pianto al ricevitore, il braccialetto, questo visualizza il messaggio compreso di spiegazione e permette di sentire il pianto del bimbo

Sarà vero?

Via | yankodesign.com

BabySays
BabySays
BabySays
BabySays
BabySays

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: