Ce ne sono a migliaia, di accessori per ogni aspetto della vita di un bambino. Specialmente quando, molto piccolo, ha bisogno di ogni cura e attenzione legata alle più piccole sfumature nell’arco di tutto il giorno (e spesso e volentieri anche della notte). Scegliere un termometro da bagno sembrerà a confronto uno scherzo da ragazzi. Ma sceglierlo anche carino e divertente può essere una sfida.

Tra le molte proposte, eccone una che coniuga il design minimale vagamente retro con un dettaglio – il colore e l’ago che segnala la temperatura – che si riferisce immediatamente, iconicamente, al bebè: una paperetta gialla, un ciuccio rosa o azzurro, un sonaglino, la vaschetta per il bagno.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto