Bimba senza mani, premiata per la scrittura

La bimba si chiama Annie, ed è stata premiata per la sua eccezionale capacità nello scrivere. E come scrive, Annie, si veste, mangia, va in bicicletta, ed usa l'IPad del padre. Annie è nata senza mani, ma per lei questo non è più un problema.

E se la storia di Annie vi sembra eccezionale, che dire di quella dei genitori, che dopo aver avuto tre figli, ne adottano altri 6? La terza figlia dei Clark, Abbey, nasce affetta dalla sindrome di Down, e la signora Clark racconta di come questa nascita gli abbia fatto aprire gli occhi, e capire il valore di ogni essere umano.

Risultato, i sig.ri Clark decidono di adottare altri bambini, altri 6, dalla Cina; bambini speciali, bambini con delle disabilità, quelli che nessuno vuole. Annie, una dei nove figli dei sig.ri Clark, ha un sogno: vuole diventare una scrittrice.

Via Post-Gazzette

  • shares
  • Mail