Bambini al Louvre di Parigi

Bambino al louvre

Chi ha detto che i bambini ai musei si annoiano? Secondo me il più delle volte si tratta della nostra pigrizia, perché le poche volte che ho portato le mie bimbe a vedere qualcosa da "grandi", come ad esempio gli scavi di Palazzo Valentini a Roma (un'esperienza che consiglio a tutti), non si sono mai annoiate.

Annoiate no, ma stancate si, per cui adesso, se penso di portare con noi le piccoline (invece di "mollarle" ai nonni), taro la visita sulla loro capacità di attenzione; diciamo non più di un'ora e mezza. L'altra accortezza che adotto, e di preparare la visita, cercando notizie, informazioni, percorsi che possano interessare anche le bambine.

E siccome dopo Disneyland, vorremo andare anche al Louvre (cosa vorreste fare a Parigi?), mi sono messa a cercare sul sito del museo percorsi tematici per famiglie con bambini. Seleziono "children" sulla casella di ricerca e ottengo il risultato.

Una serie di percorsi tematici all'interno del museo adatto ai bambini, che potrebbero essere letti anche come una caccia al tesoro; guarda un po', ma tutti i risultati proposti, prevedono percorsi della durata massima di un'ora e mezza. Io ho scelto "La vita quotidiana in Egitto", che ho trovato selezionando "School groups".

Foto Ian Muttoo

  • shares
  • Mail