Sembra facile, ma quando il tuo bambino, passata la prima emozione della novità, abbandona alla polvere il costoso giocattolino comprato da mamma e papà, per giocare con la vecchia automobilina con tre sole ruote (o peggio, con le mollette per stendere i panni), qualche domanda, sul dove si è sbagliato, è lecito farsela venire.

E così, per aiutare i genitori affetti da stress da scelta del giocattolo, il Bambin Gesù, l’ospedale pediatrico di Roma, ha pubblicato un decalogo con alcuni semplici consigli, per scegliere il giocattolo a misura di bambino. Di seguito i primi tre, il resto sul sito del Bambin Gesù.

    1° – Considerare l’età del bambino
    2° – Non farsi condizionare dal sesso
    3° – Offrire un’ampia gamma di giochi

Foto epSos.de

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Giochi Leggi tutto