Inventare i nomi per i bambini, a Cuba si può



In Italia i nomi più comuni sono Francesco, Alessandro, Matteo, per i maschietti e Giulia, Sofia, Martina, per le femminucce, spesso scelti in base alla tradizione di famiglia, anche perché, come ben sappiamo, non possiamo mettere ai nostri figli qualsiasi nome ci venga in mente.

Ho scoperto che invece a Cuba si può! Ovviamente anche lì esistono, e resistono, le tradizioni, per cui nascono ancora tanti Pedro e tante Maria, ma accanto alla tradizione, si è affermata una tendenza, una moda, che porta alla ricerca di nuovi nomi, nomi unici per i propri bambini.

E così abbiamo le combinazioni di nomi, Migdisray da Migdalia e Raymundo, gli anagrammi, Ailed da Delia, le inversioni, Orazal da Lazaro, le "latinizzazioni" di nomi inglesi, Leydi da Lady, e tante altre possibilità, perfettamente legali, con risultati che però a volte lasciano a desiderare, e nomi impronunciabili, tanto che anche lì, le autorità stanno pensando a mettere qualche regola.

Vedi anche i genitori che ci ripensano, i significati dei nomi.

Via Foxnews
Foto | Raphael Goetter

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: