Seguici su

Cronaca

I sogni delle mamme

La mamma ideale sogna il meglio per il proprio bambino; immagina il futuro; si vede nonna attorniata dai nipotini. La mamma reale, quando riesce a dormire, sogna che Rupert Everett non sia gay o, drasticamente, di non aver mai incontrato quel bonaccione con cui fare un figlio o, disperatamente, di poter scambiare il proprio pargolo urlante con uno che abbia il controllo del volume incorporato.

Tutti ci vogliono così: annientate da gravidanza e parto. In effetti è così che riduciamo, tranne che per pochi casi fortunati. Per gli altri le nostre occhiaie sono romantiche, i nostri sospiri sognanti, le nostre forme ancestralmente rassicuranti. Quando diciamo quello che pensiamo veramente, però, l’opinione pubblica ci considera immediatamente depresse, disturbate, egoiste. Quando qualcuno mi dice: non ti ricordi neanche com’era prima di tua figlia e io dico me lo ricordo eccome, ribattono che non le voglio bene.

Quando penso alle star di Hollywood che hanno partorito in cliniche lussuose non provo invidia se non per due cose: il massaggiatore personale che sicuramente hanno, e la tata che si alza di notte e va a prendere il bambino per la poppata (avendo fatto un cesareo mi sarei risparmiata tutte quelle alzate). D’altronde, siccome partorire è un evento naturale è ovvio che certi medici ci guardino come bambine viziate perché vogliamo l’epidurale o come delle mozzarelle perché tra cesareo e allattamento avremmo bisogno del sonno di tre persone messe insieme.

Il guaio è che invece di fare comunella, spesso ci sentiamo in dovere di rispondere a tutte queste aspettative ed entriamo in dolorose competizioni da cui usciamo, necessariamente, tutte perdenti. Se ci ammaliamo più spesso, se siamo tristi più spesso, se tutto ci cade di mano, se non abbiamo più fiato e più tempo, magari invece di continuare a pensare come tenere tutto insieme, dovremmo cercare di chiederci cosa eliminare dall’agenda di super mamma.

Per quando interiormente ci sembri strano, perché una mamma o è martire o non è una vera mamma, è invece liberatorio cominciare a rivendicare i propri diritti, anche fra di noi. Perché siamo donne, esseri umani complessi, organismi che possono crollare se tiriamo troppo la corda. Invece di continuare a sognare una vita diversa, perché non cominciamo a costruirla?

Dimenticavo: in effetti ho una sola amica che sogna Rupert Everett. Un nutrito gruppo è fan di Hugh Jackman (che pezzo d’uomo). Nei vostri sogni chi veleggia verso la vostra cucina chiedendovi un caffè?

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Bambino Natale Bambino Natale
Intrattenimento2 giorni ago

A Natale puoi: testo, video e storia dietro alla canzone più famosa del Natale

A Natale puoi è una bellissima canzone di Natale: ecco il testo da imparare con i bambini.

Gravidanza Gravidanza
Celebrità4 giorni ago

Stimolazione ovarica: cos’è la tecnica utilizzata dalle mogli di J-Ax e Pintus

La stimolazione ovarica è una tecnica che aumenta le possibilità di avere un figlio: ecco cos’è e come funziona. La...

Depositphotos Depositphotos
Intrattenimento4 giorni ago

Memorie di famiglia: come scannerizzare e organizzare vecchie foto e diapositive

Risorse e consigli per digitalizzare e ridare vita alle vecchie foto di famiglia, preservandole dall’usura del tempo e creando composizioni...

Gorgonzola Gorgonzola
Gravidanza1 settimana ago

Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

Famiglia2 mesi ago

Come essere una buona mamma

La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute3 mesi ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi4 mesi ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste6 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi6 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste7 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma8 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità11 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry