Meglio essere mamma in Norvegia piuttosto che in Italia

mamma italiana

Il miglior posto al mondo dove essere mamme è la Norvegia, questo è quanto emerge dall'annuale rapporto di Save the Children, che tiene conto di fattori come la salute, l’istruzione e lo stato economico e sociale delle mamme, oltre ad altri, salute ed alimentazione, dei loro bambini e delle loro bambine.

Se la Norvegia è al primo posto, il Niger in Africa è al 165° posto, ultimo paese al mondo per la condizione delle mamme, prendendo lo scomodo posto, che, fino a qualche anno fa, era appannaggio delle donne afgane.

E l'Italia si trova al 21° posto, non male se si considerano tutti e 165 i paesi, mediocre se si considerano i primi 43 stati, quelli maggiormente sviluppati. A pesare sulla nostra situazione elementi come la poca considerazione del nostro ruolo sociale, la scarsa presenza in politica, e le retribuzioni, in media, inferiore a quella degli uomini.

Tutte cose che già sapevamo, vivendole quotidianamente sulla nostra pelle, ma vederle messe nero su bianco, mi fa arrabbiare ancora un po' di più.

Foto | Gordon

  • shares
  • Mail