I biscotti a forma di zucca per Halloween per stupire i bambini

Streghe, sortilegi, incantesimi, vampiri e fantasmi. Mamme siete pronte ad Halloween 2013? Ecco una ricetta sfiziosa e facile per riscaldare i muscoli in vista della festa più spaventosa dell'anno e far contenti tutti i bambini.

Il popolo della magia e della notte più spaventosa sta per uscire allo scoperto, e una volta tanto, non per affollare gli incubi dei nostri bimbi, ma per farli divertire a più non posso. Sì, perchè ormai Halloween è una festa adottata a pieno titolo anche in Italia, e da quello che io ho già visto con i miei occhi e con quelli meravigliosi -e meravigliati- del mio cucciolo (sabato scorso al Magic Halloween di Gardaland), molto molto apprezzata dai più piccoli di casa. Diciamolo, per loro è un vero e proprio spasso tra camuffamenti, musichette, una pioggia di zucche buffe e divertenti e tanti dolcetti e scherzetti.

Proprio per questo dopo aver visto insieme su Bebeblog tantissime ricette di Halloween per bambini dolci e salate e i costumi più gettonati tra i cuccioli, oggi scopriamo come realizzare i biscotti a forma di zucca per Halloween, per far contenti i bimbi e i golosi di famiglia. Possono mancare le zucche a Halloween? La risposta è no. Ma sapete il perchè?

Allora prima di vedere insieme la ricetta spiegata passo passo, facciamo un salto nel tempo e avvicinandoci ai fornelli, raccontiamo ai bimbi anche il perchè le zucche sono il simbolo di Halloween. La zucca svuotata dalla polpa e illuminata (mi raccomando, conservatele per le lanterne!) allontana dalle case i fantasmi "cattivi". Si narra che un giorno un tale Stingy Jack incontra il Diavolo sulla sua strada e va a bere un goccetto con lui. Per pagare il diavolo si trasforma in una moneta, e Jack lo rinchiude nel suo borsellino. Jack continua negli anni ad ingannare il diavolo, fino a quando un giorno muore. A Jack in Paradiso non ce lo vogliono, l'irlandese ha commesso troppi peccati, e allora il fabbro si dirige all'inferno. Ma neanche lì fu accettato, dato che per tutto la vita l'aveva fatta in barba niente meno che al boss degli inferi. Fu così che rimase vagabondando con la sua lanterna spettrale per la notte dei tempi. Jack si fa vedere per queste lande solo il 31 di ottobre. Questa è in brevissimo la leggenda di Halloween e di Jack della Lanterna (Jack o’ Lantern). E ora scopriamo come preparare le delizie alla zucca, i biscotti a forma di zucca per i bambini, ortaggio che oltre tutto è terribilmente, sano e ricco di vitamine.

Gli ingredienti per dodici biscotti a forma di zucca

200 g di farina
2 uova
una bustina di lievito per dolci
400 g di polpa di zucca
100 g di chicchi di cioccolato
60 g di fecola di patate
60 g di burro
80 g di zucchero
mezza bustina di vanillina
zucchero a velo
una presa di sale

Cosa serve: gli stampini a forma di zucca per Halloween

La preparazione dei biscotti di zucca per Halloween

Prelevate la polpa dalla zucca, lasciando il guscio intatto per la lanterna di Halloween. Ora avete due alternative cuocerla al forno o come preferisco io semplicemente al vapore, l'importante è che diventi tenera senza perdere le sue proprietà nutritive, quindi non lasciatela cuocere troppo.

Quando è pronta fatela raffreddare e poi mettetela direttamente nel boccale del mixer. Aggiungete la bustina di vanillina. Dopo averla passata con il frullatore, mettetela in una ciotola capiente e iniziate a lavorarla con la farina, versata lentamente a pioggia. Aggiungete il lievito e tutti gli altri ingredienti all'impasto, lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo, coprite con un canovaccio pulito e lasciate riposare un'oretta.

Stendete ora l'impasto su una spianatoia infarinata, e quando è spesso circa 1,5 cm, ritagliate le formine di zucca con gli stampini. Con uno stuzzicadente decorate il biscotto. Adagiatele su una placca da forno rivestita di carta (da forno) e infornate in modalità ventilata e preriscaldata a 160 gradi per 20 minuti circa. Controllate la cottura, spegnete il forno, lasciate raffreddare i biscotti di Halloween a forma di zucca e spolverate con abbondante zucchero a velo.

Foto | akane86

  • shares
  • Mail